Manifesto DI InPatto

A tutte le persone che vogliono agire per cambiare la storia

DA persone già in ascolto/azione al servizio del Bene Comune

IN

INpatto è un nuovo patto tra amici, tra persone, tra generazioni, IN cui stare.
È una Associazione nata per naturale attrazione tra persone civicamente sensibili ed impegnate, convinte che condividere con altri quello che già si fa può generare una crescita esponenziale degli effetti di questi impegni individuali, il coinvolgimento di tante altre persone e, in definitiva, un consolidamento dell’impegno civico e politico che sia visibile nel Paese e faccia veramente la differenza.

Sono tre le parole chiave che, con il loro significato, descrivono il nostro modo di agire: Cultura, Consenso e Politica (visita le apposite sezioni o scarica il manifesto per approfondire)

CON

CON e non contro. Inpatto vede negli altri attori della scena civica e politica degli interlocutori e non degli avversari.  Siamo convinti di poter fare emergere il buono che c’è in ogni proposta politica democratica e di poter essere un soggetto coesivo di altre realtà attualmente non dialoganti.

SU

SU alcuni princìpi cardine si basano le nostre azioni e le nostre istanze:

  • la dignità umana che sosteniamo indipendentemente da qualsiasi caratteristica ogni persona abbia;
  • la famiglia che auspichiamo sia, ancora e nuovamente, l’oggetto di uno dei desideri di realizzazione dei giovani e sia sostenuta economicamente e praticamente, in modo che si inverta anche l’attuale trend demografico del nostro Paese prima che sia troppo tardi;
  • l’educazione che crediamo sia l’opportunità per ogni individuo di svilupparsi in modo integrale e possedere gli strumenti per realizzare i propri desideri;
  • il lavoro che siamo convinti debba essere diffuso, flessibile ma non precario, sostenibile e conciliabile con una famiglia, che debba dare a tutti dignità, possibilità di impegnarsi con prospettive di realizzazione e di mobilità sociale;
  • la sostenibilità, nelle sue dimensioni economiche, sociali e ambientali.

PER

PER rendere efficaci le nostre istanze siamo impegnati a fare, a stimolare, a sostenere azioni concrete, a metterle in evidenza, in rete tra loro, perché venga condiviso e interconnesso tutto il Bene che c’è. Vogliamo che il nostro PER diventi anche un segno di moltiplicazione, fattore di crescita. Le azioni che, mettendo al centro la persona, producono effetti benefici per Famiglie, Scuola e Imprese sono il vero Recovery Plan per il nostro Paese, l’impulso da cui ripartire. Dobbiamo abbracciare una logica generativa.

TRA

 

TRA chi non può e non vuole dialogare, TRA chi si schiera da una parte o dall’altra, preferiamo essere chi cerca una verità che unisce, andare oltre, ricominciare a vedere le sfumature. Vogliamo essere al centro dei problemi del nostro paese e da lì cogliere l’opportunità di risolverli nel modo più efficace e condivisibile.

FRA

FRA tutti quelli che operano nel nostro orizzonte di senso siamo consapevoli di non essere unici o speciali e per questo siamo disponibili, per definizione, a fare insieme, a condividere e cooperare con tutti i soggetti individuali e associativi che perseguono obiettivi sinergici ai nostri. Saremo in alcuni casi di supporto, in altri di stimolo, in generale siamo FRA quelli che vogliono rigenerare il tessuto sociale del nostro Paese, ricreare un clima di coesione e rispetto anche FRA sensibilità opposte. Vogliamo essere lievito, restituire la speranza.